in

Inverno: camminare fa bene alla salute anche se fa molto freddo

Non c’è ragione di rintanarsi in casa quando fuori fa un gran freddo. Anzi, sforzarsi di uscire a fare una camminata veloce, possibilmente nella natura, migliora le funzioni immunitarie e l’umore, oltre ad essere d’aiuto per non alterare il ritmo naturale veglia-sonno. A sostenerlo, diversi esperti Usa interpellati dai media visto che in America le temperature in gran parte del Paese sono sotto lo zero di parecchi gradi.

Secondo gli esperti, quando si sta all’aria aperta, cresce la produzione di vitamina D, che attiva il rilascio di serotonina, rafforza l’assorbimento del calcio, combatte le infiammazioni e potenzia il sistema immunitario. Bastano 10 minuti fuori per migliorare i livelli.

Written by admin

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Cassazione: nessun nesso tra vaccini e autismo

Quanti caffè si possono bere ogni giorno?